Indagine della Procura su “Il Sole 24 Ore”

By | 13 ottobre 2016
titolo in borsa

E’ un dispiacere riportare notizie negative su un giornale per chi, come noi, ha come mestiere quello di scrivere ma il dovere è di riportare le notizie come sono. La Procura ha aperto un fascicolo, per ora senza alcuna ipotesi di reato né alcun indagato, tantomeno, sulla conduzione economico- finanziaria del quotidiano della Confindustria, Il Sole 24 Ore, autorevole fonte di informazione finanziaria. I dubbi riguardano i risultati economici del Giornale che, secondo i dati forniti, aumentando le copie vendute e il costo, portato a 1,50€, è andato in calo sui guadagni.

Esiste anche un altro “scandalo riguardante la Borsa in cui il quotidiano è quotato dal 2007: si ritiene che dall’entrata in quotazione fino al 2015, il quotidiano abbia rappresentato una situazione complessiva non veritiera, con reali cali di ricavo addirittura del 25% come denunciato in un esposto alla Procura da un azionista, Esposito Giovanni.

Del resto pare che la vicenda si trascini da anni: già nel 2011 quattro giornalisti hanno presentato un esposto alla Consob e solo una settimana fa i Giornalisti hanno sfiduciato il Direttore Roberto Napoletano che però ha incassato la conferma di fiducia dal Presidente di Confindustria Boccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *