Arredamento e cucina: viva l’ordine

By | 16 aprile 2018

La cucina è l’anima della casa: aveva importanza ieri, vale ancora oggi. E lo dimostrano l’interesse dei designer, la gamma dei modelli a disposizione, la flessibilità delle soluzioni.

Che siamo Single e giovani coppie o che siamo vecchi esperti, si prediligeranno sempre soluzioni con un piano cottura, magari fatti di cassetti multifunzione, cantina per vini sotto al frigorifero.

La famiglia numerosa che vive in una casa in campagna non potrà non volere ad un ampio congelatore, vasca doppia nel lavello e una cucina che abbia la possibilità di effettuare le cotture di più piatti contemporaneamente.

Rispetto al passato, tuttavia, in cucina di fa molto più che cucinare: si guarda la televisione, leggiamo, consultiamo internet attraverso il computer, conversiamo con amici e familiari. Ma se ci affacciamo nello store Pari cucine sapremo ritrovare la passione per le vecchie cucine e vecchie tradizioni. Ma sapremo scovare anche tutto ciò nelle cucine di oggi e godercele fino all’inverosimile.

Tuttavia un problema comune in ogni cucina riguarda l’ordine: Chi di noi non ha ella cucina di casa un cassetto sottosopra alzi le mani!

Cucina e cassetti: come mettere a posto

Un cassetto, per intenderci, dove si  mettono oggetti tra i più vari che non posseggono una mirata collocazione in casa.

Bottoni, penne, elastici, corde, il ricambio del tubo del gas, pinza e pinzette, il pezzetto del trenino di tuo figlio che un giorno o l’altro dovrai pur riaggiustare…

Il problema è che spesso quando qualcosa ci serve ma non la troviamo è sempre perché non ricordi o perché è mal posizionato tra le cianfrusaglie

Razionalità e ordine sono i due must per la casa, per vivere meglio e per non avere lo spreco di spazio e risorse. Le pentole vanno messi accanto al piano di cottura, le stoviglie sempre nella zona dedicata ai pasti, prodotti per la pulizia sotto il lavello. E si potrebbe fare un vasto elenco di tutto ciò che si usa più di frequente e che deve essere messo in modo razionale e ordinato.

Cucina e cassetti: cosa offrono le cucine di oggi

Quel cassetto di cianfrusaglie oggi può essere qualcosa di molto più utile e all’avanguardia. Alcune aziende propongono infatti contenitori intelligenti e tuttofare che possono scongelare, scaldare e mantenere la temperatura delle vivande. Il cassetto può essere presentato su due misure: per 6 o 12 coperti ed ha una occupazione facilmente posizionabile sotto un forno o una macchina da caffè.

Allo stesso modo c’è chi  ha volto ideare un bel cassetto che in vero funge da frigorifero e congelatore, utile ai professionisti che non possono avere mai il piacere di mangiare a casa. Altri hanno finanche proposto una lavastoviglie che si nasconde dietro ad un cassetto: lo spazio ideale per celare piatti e bicchieri che verranno lavati a fine serata.

Senza poi dimenticare i rivestimenti per cucina, presentati in materiali moderni che sono più flessibili e resistenti del tradizionale legno e per questa motivazione sono stati molto apprezzati dai designer. Il legno necessita di fin troppe lavorazioni perché si possa giungere a quello che gli architetti hanno progettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *